Beirut e il Libano colpiti al cuore da una devastante esplosione

libano beirut esplosione
history 1 minuti di lettura

Non bastavano le sofferenze che da mesi colpivano i libanesi in una profonda crisi politica, economica e sociale. Una devastante esplosione nella zona del porto di Beirut: sono decine i morti e migliaia i feriti per un bilancio che è provvisorio quando scriviamo. Secondo la Reuters il boato è stato sentito anche a Nicosia (Cipro) distante quasi 200 chilometri dalla capitale libanese. Il premier Hassan Diab ha deciso che mercoledì sarà una giornata di lutto nazionale. Non era accaduto mai niente di simile nel Paese dei Cedri. Molti sono in lacrime. Sembrano essere due le esplosioni, ma la seconda è quella che ha raso al suolo un’intera aerea di Beirut, lambendo la sede del Presidente. Con questa seconda deflagrazione sono saltate in aria 2.750 tonnellate di nitrato di ammonio sequestrate ad una nave molto tempo fa. Non è dato sapere se le cause sono collegabili ad un attentato o alla stupidità umana che lascia tra la gente tonnellate di materiale esplosivo.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: