Brasile: il Presidente schiera l’esercito

Brasilia

in fiamme. L'esercito è stato schierato dal presidente per difendere i luoghi delle istituzioni a Brasilia. Una scelta tra molte polemiche e il ricordo va agli anni della dittatura.
A Brasilia hanno sfilato e protestato oltre centomila persone con scontri violentissimi con le migliaia di poliziotti a rispondere. Un morto e decine di feriti. Le manifestazioni sono nate per protestare contro lo stesso Temer accusato di , un'accusa conclamata da una registrazione audio dove è chiaro il pagamento di tangenti. I reati per cui potrebbe essere incriminati sono gravissimi tra cui l'associazione a delinquere. Lui ha rifiutato di dimettersi.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article