Bussi sul Tirino: è stato disatro ambientale aggravato

Bussi discariche sequestro
history 1 minuti di lettura

Bussi sul Tirino, provincia di Pescara. La Montedison aveva fatto diventare l’area un’immensa discarica dove erano stati  impunemente sversate oltre 150.000 tonnellate di rifiuti chimici. Anche le acque di falda per diverse decine di metri sono state inquinate.  I valori cancerogeni sono stati per centinaia e qualche volta migliaia di volte superiori a quanto consentito per legge. Quanto accaduto è paragonabile al disastro di Seveso nel 1976.
La Corte d’Assise d’Appello dell’Aquila ha stabilito che si è trattato di disastro ambientale aggravato e avvelenamento delle acque e molti manager, ad eccezione dell’Amministratore delegato Angiolini, sono stati condannati. In sede civile dovranno essere valorizzati i danni arrecati.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article