Catalogna: votata l’indipendenza

Catalogna Spagna
history 0 minuti di lettura

Voto criminale” lo ha definito il premier spagnolo. A Barcellona con un voto segreto – per impedire l’accusa e l’arresto dei deputati– il parlamento ha detto sì all’indipendenza, di fatto avviando le procedure del distacco. Al voto non hanno partecipato Ciudadanos, popolari e socialisti. Contemporaneamente, come previsto, la messa in atto dell’articolo 155, approvato da Madrid, pone fine all’autonomia e la leadership catalana viene esautorata.
Il dramma arriva ora perché l’applicazione della legge significa ricorrere alle forze dell’ordine.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: