Conte dal Quirinale per una speranza: il Conte-ter

Giuseppe Conte
history 1 minuti di lettura

Il ministro della Salute, Roberto Speranza ha scritto su Twitter che «Giuseppe Conte è la persona giusta per guidare il Paese in una fase così difficile». Non è mica detto che lo sia per l’intricata crisi politica che si è aperta dopo l’intervento di Renzi. Tutti sono dalla parte di Conte ma quelli che mancano per una maggioranza solida non lo sono al momento, siano essi di Italia Viva, sempre pronta a rientrare non avendo chance alle elezioni, siano essi i potenziali responsabili dell’opposizione.
La scelta di Conte di andare domani mattina al Quirinale per dare le dimissione è da molto parti visto come il tentativo di forzare la mano ai responsabili, e a qualcuno della maggioranza, per un governo Conte-ter. Non è una certezza che accada perché se ci fosse un’alternativa solida e di fine legislatura potrebbe essere sacrificato per evitare le elezioni. Al momento l’unico vero collante della maggioranza, e parte dell’opposizione, di questi tempi. Con buona pace di tutto il resto.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: