Covid-19: non perdere un’altra occasione per una società sostenibile.

history 1 minuti di lettura

La pandemia potrebbe essere l’occasione decisiva per poter indirizzare l’Italia verso uno sviluppo equo e sostenibile. 400 scienziati hanno scritto a Mattarella e a Conte per suggerire dieci consigli e affrontare la «grande sfida futura è sviluppare quanto è più bello ed essenziale a una vita veramente sana, proteggendo il pianeta, i suoi ecosistemi, la sua biodiversità». E quindi «promuovere “Italian food” ecosostenibile, biologico, diversificato, recuperando le aree ‘marginali’ […] sottrarre le periferie e le aree industriali periurbane alla cementificazione selvaggia […] costruire solo sul costruito, ripristinare edifici abbandonati; […] attivazione immediata del Piano Nazionale Integrato per l’Energia con la priorità relativa alle energie rinnovabili […] un piano straordinario per la riduzione delle emissioni climalteranti, […] un piano straordinario nazionale per la bonifica dei siti contaminati […] incentivare la Blue Growth e la Blue Economy, ovvero l’economia del mare e la pesca eco-sostenibile […] rilancio della ricerca pubblica e privata […]».

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piacuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: