Disability Pride 2021

disability pride
history 1 minuti di lettura

Sono due le grandi aree a dover essere disarticolate per poter avere garantire una vita senza ostacoli alle persone con disabilità. Da una parte le normative e la relativa applicazione della legge, dall’altra la cultura che il nostro Paese deve cambiare. Solo in questo modo sarà possibile avviare la vera inclusione, che va intesa nel senso più ampio, includendo cioè tutte le forme di disabilità, anche quelle che non sono immediatamente e sempre “visibili”.
Si è avviata la tre giorni romana del Disability Pride Italia 2021 e che si concluderà con il corteo di Domenica.
Una giornata iniziata con una conferenza su Disabilità e lavoro: vecchi e nuovi strumenti per l’inclusione lavorativa. La scelta del tema di partenza non è stata effettuata a caso. Gli ambienti aziendali necessitano anche di una rivoluzione culturale per includere la le persone con disabilità offrendo loro e all’azienda stessa un’inopportunità di crescita. Per evitare che accada come ha detto oggi il Prof. Alessandro Hinnaci sto sbattendo la testa da diciotto anni e stiamo dicendo le stesse cose…”. Parole al vento.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: