La disoccupazione aumenta

lavoro economia
history 0 minuti di lettura

Non si capisce cosa abbia da esser soddisfatto il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti all’uscita degli ultimi dati sul lavoro. Nella sostanza si tratta delle solite “chiacchiere e power point” che il governo italiano esibisce invece di constatare il sostanziale fallimento della politica del lavoro. Hanno sottolineato i 71mila occupati in più, peccato che la disoccupazione è salita all’11,6% e gli occupati in più sono per buona parte autonomi, non proprio quelli spinti dal Jobs Act. E poi al diminuire degli incentivi alle imprese diminuiscono le assunzioni stabili. Le imprese non investono senza un aiuto.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: