Disuguaglianze nel mondo: continua la lotta di classe al contrario

ricchezza

Le sono uno dei peggiori mali della società contemporanea. Al di là di proclami, iniziative e qualche disposizione le differenze tra poveri e ricchi non solo sono colpevolmente eccessive ma continuano ad aumentare. e un altro centinaio di economisti hanno stilato un rapporto sulle enormi disuguaglianze nei vari paesi del mondo.
Dal 1980 il 50% meno ricco dell'umanità ha visto crescere dall'8% al 10% il suo reddito, mentre i ricchi l'hanno visto passare dal 16% al 20% del reddito mondiale. Di fatto, quindi, i ricchi continuano ad incrementare risorse sottraendole ai poveri. C'è di peggio perché quella percentuale sul reddito del pianeta è ottenuto dall'1% soltanto della popolazione mondiale, cioè 75 milioni su 7,5 miliardi.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article