Domani il Conte II giura. Le donne in minoranza.

Quirinale sede della presidenza della repubblica Italia
history 1 minuti di lettura

Domani alle dieci, con il giuramento, nascerà il Conte II. Il presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte, ha sciolto la riserva. Il suo governo sarà formato da 21 ministri oltre al Presidente del Consiglio e le donne sono meno di un terzo, solo 7. E cominciamo male. Non si tratta di quote rosa, ma di personalità femminili non era difficile trovarle. Una particolare attenzione da subito la daremo all’unico tecnico, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, erede di una poltrona che ha fatto a pezzi l’umanità.
Il M5S stelle avrà 10 ministri tra cui Luigi DI Maio agli Esteri, il Partito democratico ne avrà 9 tra cui Lorenzo Guerini alla Difesa e Roberto Gualtieri all’Economia, a Liberi e uguali 1 Roberto Speranza a cui va la Salute.
Il programma è composto da 29 punti e ci sono intenti  da seguire ma se pensiamo alla lista di ministri con le donne in minoranza come al solito…

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article