Etiopia: la guerra civile nel Tigray si allarga all’Eritrea?

etiopia tigray
history 1 minuti di lettura

In Etiopia Si aggrava il conflitto nella regione del Tigray. Il rischio concreto è di un allargamento all’Eritrea. Secondo quanto riportato dalla Reuters, l’aeroporto di Asmara, capitale dell’Eritrea, è stato colpito ieri da razzi lanciati dalle forze ribelli della regione del Tigray. Il loro leader Il leader, Debretsion avrebbe detto che i suoi si confrontano con 16 divisioni dell’esercito eritreo. Dall’Eritrea smentiscono un loro coinvolgimento anche se Asmara resta ostile alla leadership ribelle del Tigray. Il Fronte per la Liberazione del Tigrè accusa l’Eritrea di fornire aiuti militari all’offensiva ma Addis Abeba smentisce.
Nonostante la frammentarietà e le limitate notizie che arrivano dall’area oramai isolata, è chiaro che il fronte della guerra civile è sempre più esteso vista l’offensiva militare a cui ha dato seguito il primo ministro Abiy Ahmed.
L’Alta Commissaria per i Diritti Umani, Michelle Bachelet ha già detto che potrebbero esserci stati crimini di guerra.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article