Europa: moderati e conservatori alla rincorsa di populisti ed estrema destra

parlamento europeo

È da tempo che i moderati e conservatori nel mondo rincorrono – per convinzioni presenti al loro interno e per convenienze elettorali – l'estrema destra e i movimenti populisti dalle politiche securitarie a quelle migratorie. Adesso è la volta della transizione ecologica e del Green Deal contro cui si stanno schierando gli agricoltori di tutta . Che si andrebbero meglio tutelati ma non contro la transizione ecologica e per meglio metterli in condizione di salvaguardare le loro condizioni economiche, i loro terreni e i loro raccolti che potrebbero essere difficile difendere con l'aumento dei disastri ambientali. Il Partito Popolare Europeo – il più grande gruppo politico al Parlamento europeo – per rincorrere voti per le prossime elezioni europee rincorre populisti ed estrema destra e quindi ha votato contro le proposte contro l'uso dei pesticidi o contro le misure per restituire alla natura i terreni degradati. Decisioni non solo sbagliate ma che non spostano i sondaggi a favore dell'estrema destra.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article