Gli studenti senza futuro. Un’emergenza democratica

scuola aula
history 1 minuti di lettura

La definirei una vera e propria emergenza democratica. L’Espresso anticipa uno studio della rivista specializzata Tuttoscuola che presenta i dati dell’abbandono scolastico: nel 2018 uno studente su quattro abbandona la scuola e quindi non arriva al diploma, un dato che va ad accumularsi a situazioni ancora peggiori e cioè il quasi 37% del 2000. Tutti questi ragazzi e quelli che ci arriveranno a stento rischiano o finiscono nella marginalità.
A parte il fatto che gli abbandoni hanno un costo: cinque miliardi e 520 milioni per i cicli scolastici 2009-2014 e 2014-2018, bisogna considerare che una scuola funzionante, un buon livello culturale aiutano la mobilità sociale.
Questa è un emergenza democratica perché non dare un’aspettativa di miglioramento delle proprie condizioni economiche e sociali è come dire, più o meno, che non c’è futuro.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article