I diritti umani sospesi. Il potere si esercita meglio

carcere diritti umani detenuti
history 1 minuti di lettura

Mettere da parte i diritti umani è una volontà che si sta diffondendo. Il potere si può esercitare meglio. Theresa May vorrebbe farlo per combattere quello stesso terrorismo che mira alla sospensione dei diritti in Occidente per poter vincere la guerra.
In Turchia sono oltre. I difensori dei diritti umani sono stati spesso accusati di essere difensori o sostenitori del terrorismo. Da 9 mesi in Turchia, Aydin Sefa Akay è in galera (insieme ad altri 40mila) e rischia una condanna definitiva per “sostegno al terrorismo”. Akay è in prigione nonostante la sua immunità diplomatica in quanto giudice Onu. Perché? Per due libri della sua biblioteca, uno dell’imam Gulen e l’altro del giornalista di Zaman, ex quotidiano gulenista e per avere scaricato l’app Bylock considerata la chat usata dai golpisti. I libri erano regolarmente in vendita e l’app legalmente scaricabile.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article