Il caso Metropol, una questione politica

Roma Palazzo Montecitorio
history 1 minuti di lettura

Solo Dio sa cos’altro dovrà succedere perché un ministro della Repubblica italiana, Matteo Salvini vada in Parlamento a riferire sul caso Metropol. Non stiamo mai parlando di fatti, episodi, azioni che abbiano rilevanza giuridica, di quello se ne occuperà la magistratura. No, stiamo parlando di un capo di un partito, la Lega e soprattutto di un Ministro dell’Interno che ha anche il compito difendere il Paese. L’Espresso ha pubblicato una foto che mostra il capo della segreteria del ministro, Andrea Paganella, parlare con Gianluca Savoini al convegno di Confindustria Russia, un giorno prima della famigerata trattativa avvenuta al Metropol. È una questione politica rilevante di cui il Paese deve avere maggior contezza.
Il premier Conte ha ribadito che: «le nostre linee guida sono assoluta trasparenza. Tutte le sedi, in primis il Parlamento, sono giuste per onorare queste linee», ma il vicepremier insiste: «non intendo parlare di soldi che non ho visto né chiesto».

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article