Il colpevole silenzio delle capitali europee sui naufragi

Cristoph-Büchel-barcone-migranti
history 1 minuti di lettura

Siamo al solito ignobile voltare le spalle a chi ha bisogno. Mentre la Ocean Viking, la nave della Ong con sede a Marsiglia, Sos Méditerranee, che salvando vite umano in questi giorni, ha 180 migranti a bordo fra Malta e Linosa chiede da giorni un porto sicuro per lo sbarco. Alcune decine di loro quando sono stati recuperati dal loro barcone  in pessime condizioni, essendo alla deriva da alcuni giorni. E sono alcuni giorni che l’Ocean Viking chiede un porto sicuro, ma né Malta né l’Italia hanno risposto. Una totale incomprensione e inattività anche dell’Europa che non si muove per procedere al salvataggio e così corpi di migranti naufragati continuano ad essere avvistati. Diritti umani calpestati dalla civile Europa.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article