Il Governo, la manovra e il futuro del Paese

governo palazzo chigi
history 1 minuti di lettura

Il Governo giallo-verde nonostante segnali negativi che arrivano da ogni dove, dalle istituzioni nazionali ed internazionali, dalle associazioni no-profit ai media, continua a mantenere un livello di gradimento elevato stando ai sondaggi che collocano le intenzioni di voto verso i due partiti, sia pur con la Lega in vantaggio, allo stesso livello del voto del 4 marzo scorso. Questo fenomeno andrebbe analizzato, ma sicuramente la facilità con cui viene addossata all’Europa/Euro una parte delle responsabilità della mancata crescita dell’Italia è parte della spiegazione.
E così sembra non interessare a molti il fatto che una manovra che si scagli con la cancellazione dell’Ires agevolata alle associazioni no profit e che, nemmeno dopo tanto parlare futuro rubato dai padri ai figli, le cosiddette clausole di salvaguardia ipotecano il futuro perché costringono a trovare 52 miliardi circa di euro nelle leggi di bilancio dei prossimi tre anni.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: