Il mercato (finto) e il dominio dei fondi finanziari

finanza banche

Tutti i sostenitori del non la contano giusta sia perché spesso non c'è concorrenza e sia perché il dominio è di pochi. Per non parlare del fatto che il mercato, anche quando esiste, crea disuguaglianze diffuse e estreme. La capacità di influenzare e decidere le sorti della politica e, quindi, dei destini di centinaia di milioni di persone è oramai sempre più nelle mani di grandi aziende e istituti finanziari. Veri e propri stati a cui manca solo un esercito e poi potranno imporre con maggiore cogenza le loro decisioni. O forse non ne avranno nemmeno bisogno. I fondi finanziari sono una di queste realtà. I primi 10 fondi nel mondo possono muovere 44mila miliardi di dollari. BlackRock e Vanguard, i più grandi ne muovono quasi la metà. Alessandro Volpi su Altreconomia ci ricorda che quella ricchezza è pari ad un quinto dell'intero Prodotto interno lordo (Pil) mondiale e che gli «stessi 10 fondi detengono ormai circa il 50% -secondo alcuni studi il 60%- delle prime 500 società mondiali».

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article