In Palestina c’è aria di pace tra Hamas e Fatah

Striscia di Gaza nel 2015

– dal 2007 governa nella – ha deciso che si potrà votare per le politiche generali. Sarà possibile quindi formare un governo di intesa nazionale che possa reggere le sorti anche di Gaza.
Questo è avvenuto dopo l'accettazione delle richieste fatte da Abu Mazen per porre fine alle sue azioni contro Hamas a Gaza che avevano abolito i finanziamenti, obbligato l'andata in pensione di migliaia dipendenti pubblici, il taglio di stipendi e la riduzione del 40% dei sussidi per il pagamento della bolletta energetica.
Il passato obbliga alla prudenza. Vedremo se dai colloqui tra e Hamas, con gli egiziani intermediatori, ci sarà pace vera.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article