Inquinamento ambientale, sciamani e pubblicità delle auto

history 1 minuti di lettura

In tanti sperano nella pioggia per consentire a molte città italiane nel nord del paese di uscire dalla morsa di inquinamento costringendo i cittadini a respirare aria pericolosa per la salute. Chiameranno gli sciamani?
A Torino, il Comune ha chiesto di «evitare di aprire porte e finestre», dopo che la concentrazione di Pm10 è schizzata a 114 microgrammi al metro cubo rispetto ai 50 del limite massimo consentito.
L’inquinamento non è da tempo questione di palliativi come il blocco della circolazione per alcune tipologie di auto. Il tema è consumare meno, riciclare tutto e sprecare poco.
Tornando alle auto, ma perché l’Italia resta il paese con una delle più alte densità di veicoli a motore. La soluzione è la loro drastica diminuzione. Con buona pace dell’industria automobilistica che dovrà rifondarsi. Perché non se ne parla? Forse i costruttori di automobili spendono molti soldi in pubblicità su ogni tipo di media?

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article