La crisi di governo non c’è. Lega e M5S si compattano per fermare i migranti

Cristoph-Büchel-barcone-migranti
history 1 minuti di lettura

L’esecutivo LegaM5S è ancora in carica e ferma i migranti, ritrovando la «compattezza del governo». Salvini detta ancora la linea con la sua disumana politica di (in)sicurezza. Non solo. I ministri M5S Trenta e Toninelli hanno siglato il provvedimento di Matteo Salvini che stabilisce divieto di ingresso nelle acque italiane alla nave tedesca Eleonore con 101 migranti a bordo. L’ENAC sta impedendo a piccoli velivoli, il pretesto è che sono per attività ricreative, di volare partendo dal territorio italiano, impedendo loro di aiutare, come fanno gli equipaggi del Moobird di proprietà di della no profit svizzera Humanitarian Pilote Initiative in collaborazione con la ong tedesca Sea-Watch e quello del Colibrì dei francesi Pilotes Volontaires a salvare vite umane.
Intanto altri morti e dispersi al largo della Libia. Stragi per le quali, in Italia e in Europa, qualcuno dovrà finire davanti ad un tribunale.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article