La parte migliore del calcio oggi dal Papa

Piazza San Pietro e la Basilica
history 1 minuti di lettura

Oltre 5000 studenti stamattina in sala Nervi da Papa Francesco in una udienza per il “Calcio che amiamo”. I partecipanti sono gli studenti delle scuole di Lazio e Abruzzo del concorso “Il calcio ai giovani”, con i ragazzi della Nazionale calcio sordi, i campioni regionali di calcio a 5, il capitano della nazionale degli amputati, le scuole federali calcio ed i rappresentanti del calcio nazionale con il CT Roberto Mancini in testa. Si è parlato di divertimento, educazione ed inclusione, tema che indirettamente denuncia la necessità di riguadagnare queste finalità diventate ambizioni quando dovrebbero essere normalità. Da Papa Francesco, con i partecipanti all’iniziativa, il messaggio per tornare nei binari nobili del gioco del calcio che aggrega, educa, diverte ed include ogniqualvolta un bimbo rincorre un pallone. Almeno dovrebbe.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article