La Russia rischia il caos

Russia, Mosca

La situazione in potrebbe precipitare dopo le azioni militari che Yevgeny Prigožin, capo dei mercenari della Wagner, ha avviato sul territorio. Un video verificato da The Times mostra come Prigožin sia entrato nel cortile del quartier generale militare meridionale della Russia a Rostov-sul-Don. È possibile che il prossimo obiettivo sia l'altro comando dell'esercito russo a Belgorod, distante a meno di ottanta chilometri da Kharkiv. Il presidente della Russia, ha promesso “azioni decisive” per reprimere quella che ha definito una ribellione armata. Le accuse per mesi del mercenario al ministro della Difesa, Sergei Shoigu, e al comandante in capo, Valery Gerasimov sono anche un segno di lotta di poteri intorno a Putin. Secondo gli analisti le forze militari di Prigozhin non sono sufficienti per una presa del potere. A Mosca comunque sono stati schierati i carrarmati per la difesa della città dopo che Prigozhin aveva parlato della marcia sulla capitale. In Russia la situazione è critica e lo rimarrà per diverso tempo anche se Prigožin fosse scacciato. E i pericoli di un ulteriore aggravamento della guerra in Ucraina aumentano.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article