L’Armenia, un genocidio dimenticato

Armenia Yerevan mausoleo genocidio
history 1 minuti di lettura

Di questi tempi, spesso, passano in silenzio notizie o commemorazioni importanti. Una delle pagine più atroci della storia del XX secolo è quella del genocidio degli Armeni perpetrato dall’Impero ottomano. Un milione e mezzo di armeni che alla fine perirono tra massacri e violenze indicibili. Il 24 Aprile, come ogni anno, si è celebrata la giornata che ricorda il Medz Yeghern, il Grande Crimine che allora molte nazioni non impedirono e oggi non hanno ancora riconosciuto, sono infatti solo 29 i paesi ad averlo fatto e tra questi ci sono gli USA ma gli interessi geopolitici con la Turchia vengono prima di tutto. Prima della Verità. Prima della Giustizia. Un paese, l’Armenia troppo povero e troppo isolato perché ci si metta dalla sua parte.
Per quello che contiamo, ci siamo.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article