Lavoratori pagati con i ticket

history 0 minuti di lettura

Una generazione di lavoratori senza diritti. Tra questi ci sono quelli la cui retribuzione è corrisposta con i voucher o ticket che dir si voglia. I ticket nascono nel 2003 con la Legge 30 (Legge Biagi) ed hanno un uso limitato. Poi nel 2012, come previsto quando si scardinano i diritti, arriva l’accoppiata Monti-Fornero con nuove aperture e infine il Jobs Act di Renzi. Nel 2008 erano 24.000 le persone retribuite con i ticket, nel 2015 sono state 1.400.000. Mentre le aziende incassano miliardi di contributi, il lavoro precario dilaga.

 

 

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article