Lo sport continua a dire no a Trump

history 0 minuti di lettura

I Golden State Warriors hanno vinto il titolo NBA 2017 battendo in gara 5 i Cleveland Cavaliers. Dopo i sei giocatori campioni Nfl del New England Patriots, anche i Golden State Warriors, secondo il network NBC e nessuna conferma dalla società, non andranno alla Casa Bianca dove vengono invitate, per consuetudine, tutte le squadre laureatesi vincitrici nei campionati degli Stati Uniti.
Questa volta la decisione sarebbe stata presa all’unanimità dallo spogliatoio e rappresenterebbe una posizione chiara contro Trump e le sue politiche discriminatorie.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: