Mali: continuano gli attacchi terroristici

sahel
history 1 minuti di lettura

Il terrorismo affiliato ad al-Qaeda per la prima volta attacca un’importante base militare nelle vicinanze della capitale Bamako. È avvenuto venerdì 22 luglio ma
Un gruppo armato in Mali affiliato ad al-Qaeda lo ha rivendicato ieri oltre alla rivendicazione di altri attacchi in altre città del Mali centrale e meridionale. In entrambi i casi ci sarebbero almeno un morto e diversi feriti oltre ad alcuni assalitori. L’instabilità nel paese africano è una costante da diversi anni come in tante aree della regione del Sahel. L’Egitto ritira le truppe dalla missione di mantenimento della pace in Mali; la Francia sta completando il ritiro della sua missione militare dopo l’entrata in campo del Gruppo Wagner russo che fornisce centinaia di mercenari a supporto dell’esercito maliano. L’ultimo attacco è stato giustificato dal gruppo terroristico proprio per la presenza dei mercenari russi che vengono accusati di massacri di civili.

 

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article