Nel governo giallo-verde è guerriglia politica

governo palazzo chigi
history 1 minuti di lettura

Il Governo continua a scricchiolare e cresce il rischio che, dopo le elezioni europee, si arrivi allo scioglimento del patto giallo-verde è alto. I quotidiani riferiscono di urla del premier Conte nei confronti dei rappresentanti della Lega. E non è proprio da compagni d governo il fatto che prima ancora dell’inizio del Consiglio dei Ministri venga annunciato lo stralcio del cosiddetto “Salva Roma”. Ci sarà uno scontro aperto in Parlamento quando bisognerà convertire il decreto Crescitain legge  e la guerriglia politica si farà più intesa sul caso Siri, il sottosegretario leghista indagato per corruzione.
Dal punto di vista dei contenuti il decreto Crescita è un guazzabuglio di provvedimenti che vanno dalla norma sui rimborsi ai risparmiatori truffati delle banche con un indennizzo diretto passato a 200.000 €, alla “Nuova Alitalia” la società che vedrà come socio il Ministero dell’economia e delle finanze agli incentivi per il rientro dei “cervelli”.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: