Nessuno ospita più le Olimpiadi

sport atletica leggera ostacoli
history 1 minuti di lettura

Quando Virginia Raggi ha ufficializzato la rinunzia di Roma a ospitare le Olimpiadi del 2024 è stata oggetto di critiche, una scelta miope e provinciale per gli “opinion maker”! Questo provincialismo ha fatto proseliti e delle cinque pretendenti originarie già tre si sono tirate indietro. I sindaci di Amburgo e Budapest hanno declinato l’opportunità, dopo le rinunce di Boston, Toronto, Baku e dell’indiana Ahmedabad, con i cittadini che se interpellati hanno votato in maggioranza per il “No”. Restano Parigi e Los Angeles e con i tempi che corrono non si sa come finirà. Il rischio è non trovare più paesi ospitanti né per le olimpiadi estive né per le invernali, visto che Stoccolma, Cracovia, e Oslo hanno rifiutato e resta un’ultima candidata: Sion. Sarà sempre cosi con contributi “incerti“, costi che crescono. Remissione sicura e indebitamento per le città.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article