Ocasio-Cortez: la brillante difesa di se stessa e delle donne

Alexandria Ocasio-Cortez
history 1 minuti di lettura

Ricordiamolo: quanto subito dal Alexandria Ocasio-Cortez, deputata del Partito democratico, sui gradini del Campidoglio, a Washington, è purtroppo quanto accade con detestabile frequenza alla donne di molte parti del mondo. Un deputato repubblicano Ted Yoho, con moglie e due figlie, l’ha insultata pesantemente dandole della “disgustosa”, della “pazza”, della “fottuta puttana”. Quando si è scusato in aula non ha mai chiamato per nome Alexandria Ocasio-Cortez che, bene ha fatto, non ha accettato le scuse. Non fa differenza tra compagno, fidanzato, marito, padre, …troppi uomini hanno comportamenti violentemente sessisti e da questa cultura che non si vuole sradicare poi viene pure il peggio.
La risposta in aula di Alexandria Ocasio-Cortez è stata di grande levatura politica, nella forma e nella sostanza, come ha spiegato brillantemente Francine Prose su The Guardian. “Avere una figlia non rende un uomo perbene. Avere una moglie non fa un uomo perbene. Trattare le persone con dignità e rispetto rende un uomo perbene“. Grazie signora onorevole.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piacuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: