Palestina: Piano di pace ovvero la truffa del secolo

history 1 minuti di lettura

Piano di Pace? No sarebbe meglio definirlo un piano di annessione in spregio a tutto il diritto internazionale. Dopo tre anni di una politica completamente schiacciata su Israele che ha visto lo spostamento dell’Ambasciata a Gerusalemme, l’annessione di varie parti della CisGiordania, il riconoscimento della sovranità di Israele sulle Alture del Golan, demolizioni e nuovi insediamenti,  arriva il Piano di Pace che di fatto concederebbe a Tel Aviv quasi tutto il territorio della Palestina storica in cambio di un finto Stato palestinese, Di fatto non ci saranno confini e il controllo dello spazio aereo e della sicurezza è nelle mani israeliane. Gerusalemme come capitale unica. Questo non prima che Hamas disarmi. In cambio della libertà e di una Stato vero, Trump promette 50 miliardi di dollari e il congelamento degli insediamenti per quattro anni. Non mi sembra di aver sentito contrarietà da parte dell’Europa.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: