Papa Francesco e il dominio totale del denaro sull’uomo

Roma San Pietro Castel Sant'Angelo
history 1 minuti di lettura

Qualche giorno fa in Vaticano si è concluso il III Incontro mondiale dei movimenti popolari voluto da Papa Bergoglio al quale sono state date le proposte elaborate sulla base delle 3T (Tierra, Techo y Trabajo) e cioè Terra, Casa e Lavoro e le risultanze su migranti e la partecipazione popolare.
Ancora una volta Papa Francesco è andato alla sostanza dei problemi per i quali spesso analisti, media, politici si fermano al racconto e men che mai mettono in opera azioni per risolverli. Nel suo discorso ha fatto riferimento alla necessità di riforme strutturali e ha affermato «chi governa allora? Il denaro. Come governa? Con la frusta della paura, della disuguaglianza, della violenza economica, sociale, culturale e militare che genera sempre più violenza in una spirale discendente che sembra non finire mai. […] C’è – l’ho detto di recente – c’è un terrorismo di base che deriva dal controllo globale del denaro sulla terra e minaccia l’intera umanità».

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article