Francia. Pegasus: il cellulare di Macron sotto controllo?

Francia Parigi
history 1 minuti di lettura

Continuare a tenere veglia l’attenzione su quanto svelato dal consorzio di 17 media attraverso il progetto Pegasus perché di una gravità assoluta avendo svelato che sono stati spiati e attaccati attivisti per i diritti umani, giornalisti e avvocati in diversi paesi del mondo. Si apprende che il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato con il primo ministro israeliano, Naftali Bennett per chiedergli che in Israele si indaghi sulla società produttrice del software di hackeraggio NSO Group. Il motivo di tanta attenzione è che lo stesso Macron e diversi altre personalità politiche compresi membri del governo potrebbe essere stato messo sotto controllo dai servizi di sicurezza del Marocco. Il database finito nelle disponibilità del centro del progetto Pegasus include il numero di cellulare di Macron.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: