Per non dimenticare: 24 agosto 2016 ore 3:36

Pescara del Tronto
history 1 minuti di lettura

Il 24 agosto 2016, alle ore 3:36, una devastante scossa di terremoto (6.0 gradi) con epicentro lungo la Valle del Tronto, tra i comuni di Accumoli (RI) e Arquata del Tronto (AP) con centinaia di morti e centinaia di feriti e una distruzione diffusa di strutture di ogni genere. Il 26 ottobre 2016 con epicentri al confine umbro-marchigiano, tra i comuni di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera due scosse una di magnitudo 5.4 e l’altra di magnitudo 5.9. Altre vittime e altri danni. Ancora il 30 ottobre ne arriva un’altra tra i comuni di Norcia e Preci con magnitudo 6.5. Quest’anno tutti i comuni che hanno subito lutti e devastazioni hanno dovuto affrontare la pandemia. I ritardi nella ricostruzione fisica e sociale sono inspiegabili e le sofferenze si aggiungono alle sofferenze. Popolazioni intere aspettano risposte. Non possiamo e non vogliamo dimenticare.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: