Regno Unito: la BBC sospende Lineker perché difende i migranti dal governo

Dowing street Regno Unito Londra

«La BBC sarà in grado di trasmettere solo una programmazione sportiva limitata questo fine settimana […]. Siamo spiacenti per questi cambiamenti […]. Stiamo lavorando sodo per risolvere la situazione e speriamo di farlo presto». È quanto dichiara la televisione pubblica dopo che diversi commentatori e giornalisti presentatori ed esperti che si sono si sono ritirati da diverse trasmissioni a sostegno di Gary Lineker. L'ex campione di calcio dell'Inghilterra, fulcro del  programma Match of the Day aveva pesantemente criticato il Governo ed in particolare la ministra dell'Interno, Suella Braverman sulla nuova politica migratoria di Downing Street. Gary Lineker  si è riferito al nuovo disegno di legge del governo Sunak, che prevede arresto, espulsione e divieto di richiesta di asilo per i e che arrivano illegalmente. L'ex calciatore su Twitter scrive: «Non c'è un afflusso enorme. Accogliamo molti meno rifugiati rispetto ad altri grandi paesi europei. Questa è solo una politica incommensurabilmente crudele rivolta alle persone più vulnerabili in un linguaggio non dissimile da quello usato dalla Germania negli anni '30, e io sono fuori uso?».

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article