Ricerca scientifica: quale futuro?

ricerca fisica scienze tecnologie chimica
history 0 minuti di lettura

La ricerca scientifica pubblica non ha un futuro radioso, o forse non ha un futuro tout court in Italia. La ricerca in Italia è continuamente messa da parte dai piani di Governo. Il numero di ricercatori è tra i più bassi nel mondo cosiddetto avanzato, ma la loro produttività è elevata. Evidentemente per la qualità che si riesce ancora ad esprimere.
Non mi pare ci siano dubbi su quale sia l’obiettivo. Così come accade in tutti i servizi, anche la ricerca deve finire nelle mani di privati e aziende per assicurare immediati produzioni commerciabili e profitti maggiori.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: