Svolacchia: dopo il ministro degli Interni si dimette il premier Fico

history 1 minuti di lettura

Dopo l’uccisione del giornalista investigativo Ján Kuciak e della fidanzata Martina Kušnírová c’erano state manifestazioni di protesta in Slovacchia con decine di migliaia di cittadini a chiedere le dimissioni. Il 12 marzo scorso si dimetteva il ministro degli Interni e co-fondatore di SMER-SD, Robert Kaliňak. Oggi si è dimesso Il primo ministro Robert Fico spinto anche dagli alleati. Resterà capo del partito e ha chiesto e ottenuto dal Capo dello Stato un rimpasto, evitando le elezioni anticipate.
Ján Kuciak e Martina Kušnírová sono stati assassinati nella notte tra il 25 e il 26 febbraio. Kuciak stava preparando un articolo che raccontava di probabili relazioni tra esponenti del governo slovacco di Fico e presunti uomini della ‘ndrangheta.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article