Tinte fosche sull’economia e sulla maggioranza

fonderia lavoro economia
history 1 minuti di lettura

Mentre il ministro dell’Economia Tria sembra deciso a fronteggiare la maggioranza perché non concorde sulla crescita che lui ritiene si avvicini allo zero (senza la necessità di una manovra), sulle banche e sulle riserve auree, l’Istat ci fa sapere che la disoccupazione va peggiorando. Il quadro economico è fosco.
A febbraio il tasso di disoccupazione cresce e si port al 10,7%, (+0,1), mangiandosi un po’ di quel calo della disoccupazione che c’è su base annua. Si tratta di 2,77 milioni di persone in cerca di occupazione. E non dobbiamo dimenticare che una fetta norme dell’occupazione continua ad essere precaria e a basso reddito. A chi va particolarmente male è la classe d’età tra i 35 e 49 anni, non più giovani ma distanti anni luce dalla pensione, registra un calo preoccupante sia su base mese che anno: meno 74.000 e meno 216.000.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: