Uno stop al TTIP, ma attenzione al CETA.

stop ttip ceta
history 1 minuti di lettura

Nonostante negli ambienti di Washington e in parte nel gruppo di lavoro della Merkel si parli di andare avanti, il negoziato sul Trattato di liberalizzazione del commercio e dei servizi (TTIP) tra Europa e USA sembra finito su un binario morto. Sono le dichiarazioni di fallimento del ministro dell’economia tedesco Sigmar Gabriel  e del viceministro francese del commercio estero, Matthias Fekl che chiariscono come non ci siano più le condizioni per il proseguimento delle trattative. Un passo importante contro un accordo che peggiorerebbe le condizioni dei cittadini per l’abbassamento qualitativo dei servizi e dei prodotti. In attesa della dichiarazione di fallimento dei negoziati sul TTIP bisogna tener presente che invece lo stesso trattato con il Canada (CETA) potrebbe essere utilizzato come cavallo di Troia per le multinazionali sul mercato di beni e servizi.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article