Ucraina: nessuna azione diplomatica concreta

Guerra in Ucraina
history 1 minuti di lettura

La guerra continua ad infuriare senza sosta, soprattutto nell’Est dell’Ucraina, nel Donbas. Armi e supporto militare continuano ad arrivare all’Ucraina. Secondo Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd Austin una ventina di paesi avrebbero annunciato nuovi pacchetti di assistenza alla sicurezza a Kiev. Le accuse di crimini di guerra contro la Russia aumentano, Mosca nega, come nega quelle di prendere di mira i civili sotto occupazione. Uno dei motivi, quest’ultimo, per cui diventa complicato – secondo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky – un incontro con il presidente russo Vladimir Putin, per porre fine alla guerra, essendo l’unico interlocutore che può prendere una tale decisione. Si lavora per uno scambio dei prigionieri tra le parti. Intanto il presidente USA, Joe Biden – nella riunione del Quadrilateral Security Dialogue (Quad) con i leader di Australia, India e Giappone – ha affermato che l’invasione russa accresce l’importanza del mantenimento dell’ordine internazionale, dell’integrità territoriale e della sovranità.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article