UE. Consiglio dei ministri degli Interni: semaforo per viaggiare

Commissione europea Bruxelles UE

Un semaforo europeo per viaggiare nell'Unione. La riunione del Consiglio dei ministri degli Interni dei paesi membri ha adottato un sistema a semaforo rosso, giallo e verde per uniformare le regole per gli spostamenti, tra una zona e un'altra, ed evitare il caos delle norme delle singole Nazioni. Ad elaborare la mappa settimanalmente, in base ai casi confermati ogni 100.000 abitanti, sarà il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Alla mappa sarà aggiunta una lista delle attività ammesse a viaggiare e comunque i transfrontalieri sarebbero esclusi. Nelle zone verdi si potrà viaggiare liberamente senza controlli ulteriori.
È evidente che i singoli governi dovranno adottare criteri comuni per la definizione del colore delle varie zone. E poi ci sono da armonizzare le misure di controllo e quarantena… E non sono banalità.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article