CIA: Khashoggi assassinato su ordine del principe saudita

history 1 minuti di lettura

Secondo quanto scritto da The Washington Post, le più recenti analisi della CIA giungono alla conclusione che il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman ha ordinato l’assassinio del giornalista Jamal Khashoggi avvenuto nel consolato saudita di Istanbul lo scorso 2 ottobre dove si era recato per ritirare i documenti necessari per il suo matrimonio con la fidanzata turca. Ovviamente sono iniziate ad arrivare le prime smentite. La CIA è arrivata alla conclusione esaminando diverse fonti di intelligence compresa una telefonata, riferisce sempre il WP, che il fratello del principe Khalid bin Salman, l’ambasciatore saudita negli Stati Uniti, ha avuto con Khashoggi. Del resto la CIA sa bene che un’operazione che ha coinvolto quindici persone arrivate in Turchia dall’Arabia Saudita non poteva non essere nota al principe ereditario.
Al momento il nostra fantasmagorico mondo del calcio lascia che la Supercoppa italiana tra Juventus e Milan si giocherà a gennaio in Arabia Saudita

-----------------------------

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article