Governo e Commissione europea: la manovra delle parti

Commissione europea Bruxelles UE
history 1 minuti di lettura

Il premier Giuseppe Conte e Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, si incontreranno sabato per parlare della manovra italiana, finora indigesta a Bruxelles ed in particolare ad alcuni paesi come Austria e Olanda. Il vice-premier Luigi Di Maio spiega che “dobbiamo provare un dialogo a oltranza con tutti i commissari europei, con la commissione per spiegare la bontà di queste misure” e il commissario Ue Pierre Moscovici sembra fargli eco dicendo che “la nostra porta resta aperta e sono convinto che potremo trovare un accordo su soluzioni condivise nell’interesse degli italiani e della zona euro. È un percorso impegnativo ma praticabile e io ci voglio credere”.
Forse nel gioco delle parti si potrebbero vedere qualche concessione, con il pensiero, da una parte e dall’altra, tra qualche settimana di poter tirare qualche fendente, avendo ragione.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: