Legittima difesa: un pessimo giorno per gli italiani

history 1 minuti di lettura

Le nuove disposizioni sulla legittima difesa (art. 52 del codice penale) sono legge. La nuova legge sulla legittima difesa, per la quale hanno festeggiato con Salvini in testa, è uno dei capisaldi della politica leghista.
Non ci sarà più sicurezza ma ci saranno più armi in giro e aumenteranno i morti, con o senza colpe.
L’articolo 1, infatti, recita che sia «sempre» legittima la difesa per colui che «compie un atto per respingere l’intrusione posta in essere con violenza o minaccia di uso di armi o di altri mezzi di coazione fisica». L’aggravante è che scompare la proporzionalità tra offesa e difesa che non verrà utilizzata più se chi risponde alla minaccia sia «in stato di grave turbamento, derivante dalla situazione di pericolo in atto». E come si stabilirà la condizione psicologica, e quale il suo grado?
Il testo prevede anche altre norme concernenti i reati contro il patrimonio e l’inasprimento delle pene per chi viola il domicilio.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: