Un coro di “no” a Trump sulle sanzioni all’Iran

USA Washington Casa Bianca
history 1 minuti di lettura

Forse ha ragione il presidente iraniano Hassan Rouhani che, parlando della mancata certificazione di Trump e delle nuove sanzioni per l’Iran perché sta violando l’accordo sul nucleare, ha detto che gli USA sono «più isolati che mai».
L’isolamento su questo aspetto potrebbe aiutare a non allargare i teatri guerra di questi anni che hanno fatto parlare Papa Francesco di III guerra mondiale a “pezzi”.
Cina, Francia, Germania, Gran Bretagna e Russia sono totalmente contrari perché l’accordo funziona. Federica Mogherini, l’Alto rappresentante per la politica estera dell’UE, ha avuto modo di precisare che «il presidente degli Stati Uniti ha molti poteri, ma non questo».

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article