Un gesto di umanità

tramonto
history 0 minuti di lettura

Su queste pagine ci siamo più volte espressi contro l’ergastolo e ancor di più sulla pena di morte. Oggi vorremmo sottolineare e portare ad esempio il coraggio e l’umanità dei famigliari, come Patrizia D’Antona, Graziella Ribolli, Cristina Rossi, Luciano Monti, Fabio Tondat, di nove italiani che hanno visto barbaramente uccisi, e senza nessun pentimento, da terroristi islamici che nel 2016 attaccarono il caffé Holey Artisan di un quartiere periferico di Dacca. Ora la Corte ne ha condannati sette alla pena capitale. Cristina, Graziella, Patrizia, Fabio e Luciano si sono espressi chiaramente contro la pena di morte.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article