Un manifesto contro la finanza firmato dalla Chiesa

Chiesa Basilica Roma Vaticano
history 1 minuti di lettura

Leggere alcuni passaggi delle “Considerazioni per un discernimento etico circa alcuni aspetti dell’attuale sistema economico-finanziario” della Congregazione per la Dottrina della Fede mette un po’ di fiducia nella possibilità di scardinare il sistema finanziario, fondamentalmente iniquo e pericoloso per la stragrande maggioranza degli abitanti del Pianeta.
Il primo motivo di questa iniezione di ottimismo è il fatto che a scriverlo e pubblicarlo è un’organizzazione mondiale, la Chiesa che ha in Papa Francesco un leader carismatico e dall’altra perché nello stesso documento c’è un invito a vigilare costantemente e “a renderci interpreti di un nuovo protagonismo sociale, improntando la nostra azione alla ricerca del bene comune e fondandola sui saldi principi della solidarietà e della sussidiarietà”.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article