USA: vaccinazioni per la vita e per l’economia

USA New York
history 1 minuti di lettura

In un discorso alla Casa Bianca il presidente USA Joe Biden ha dato un’accelerata alla vaccinazione anti Covid-19. Si rende obbligatoria la vaccinazione per tutti i dipendenti federali e delle aziende che lavorano per il governo federale. Inoltre alle aziende private con oltre 100 dipendenti verrà richiesto che siano vaccinati o che facciano un tampone ogni settimana.
Solo 177 milioni di persone negli USA hanno la doppia dose di vaccino e 208 una dose. La variante Delta sembra non incontrare ostacoli perché secondo i dati dei Centers for Disease Control and Prevention nelle ultime settimane si è giunti a registrare una media di circa 140.000 contagi e 1.000 morti al giorno.
Biden e la sua amministrazione non hanno saputo adottare una strategia convincente per convincere milioni di cittadini a vaccinarsi e così si è ricorso alle maniere forti. Dietro a questa decisione oltre alla necessità di salvare vite umane ci sono le preoccupazioni di un rallentamento dell’economia USA come molti analisti spiegano.

newsletter mentinfugaIscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condivi l'articolo.
Condivi la cultura.
Grazie

Temi relativi all’articolo: