USA: è sempre Far West per le armi

armi
history 1 minuti di lettura

La legge delle armi negli USA non subisce opposizioni di legge. Non interessa quante persone innocenti possano morire, anche dentro le scuole. La Corte Suprema degli Stati Uniti – a maggioranza conservatrice – ha ritenuto incostituzionale una vecchia legge dello stato di New York che dettava restrizioni alle armi da fuoco portate fuori casa. Le legge di New York prevedeva, per chi intendesse portare di nascosto un arma in pubblico, di dimostrare di avere una “giusta causa” per farlo.
Il motivo della sentenza della Corte Suprema è che la legge viola di fatto gli emendamenti 2 e 14 della Costituzione USA favorevoli alla possibilità di portare armi per difendersi e senza restrizioni. La sentenza avrà sicuramente impatto su oltre 80 milioni di cittadini che vivono in Stati in cui c’è qualche forma di restrizione. Nulla che non faccia anche presagire che la Corte Suprema cancelli o mini in gravemente il diritto all’aborto con l’imminente sentenza.

canale telegram Segui il canale TELEGRAM

-----------------------------

Newsletter Iscriviti alla newsletter

-----------------------------

Se sei giunto fin qui vuol dire che l'articolo potrebbe esserti piaciuto.
Usiamo i social in maniera costruttiva.
Condividi l'articolo.
Condividi la cultura.
Grazie

In this article